Radio SDR: configurable software defined radio hardware transceiver Reicom Wireless products and technologies
Homepage Products Technologies
Reicom Wireless products and technologies
   
 
 
  Radio SDR  
     
 
Radio SDR
  ➜ Sottoponi il tuo progetto
 

La sempre crescente domanda di accesso radio ad alta velocità a banda larga in ambienti caratterizzati da alta mobilità, in aggiunta alla necessità di interoperabilità tra i diversi standard di comunicazione radio, hanno spinto Reicom ad adottare la tecnologia Radio SDR (Software Defined Radio). Nata per applicazioni militari, l'idea alla base del sistema di comunicazione radio SDR consiste nella possibilità di riconfigurare via software una qualsiasi piattaforma hardware composta da diversi dispositivi hardware programmabili, come ad esempio il DSP e FPGA.
Con la tecnologia SDR la piattaforma hardware fornisce i blocchi funzionali del sistema di comunicazione; tali blocchi sono tutti configurabili via software, compresi la generazione della trasmissione di segnale (modulazione e codifica), il MAC (Media Access Control), la gestione di rete, il routing ed il recupero del segnale ricevuto (sincronizzazione, demodulazione, equalizzazione, decodifica).

     
Radio SDR

 

Pertanto, diversi standard di comunicazione possono coesistere all’interno della stessa radio grazie a una semplice riconfigurazione dei dispositivi hardware.

Tra le caratteristiche principali del ricetrasmettitore SDR Reicom troviamo:

  • Interoperabilità: diversi standard di comunicazione wireless, ad esempio IEEE 802.11 a / b / g / n /p, coesistono nella stessa piattaforma hardware utilizzando moduli software diversi;
  • Riconfigurabilità: tutti i livelli dello stack radio (ad esempio il livello fisico, MAC, il livello di rete e livello di trasporto) possono essere riconfigurati via software in pochi micro o millisecondi, a seconda del livello a cui la riconfigurazione avviene.
 

La piattaforma Radio SDR di Reicom, interamente sviluppata dal nostro team, consiste in un ricetrasmettitore a range esteso progettato ed ottimizzato per ospitare una piattaforma Baseband che rende possibili le connessioni a banda larga di veicoli ad alta velocità (auto, autobus, metropolitana, treni ad alta velocità, ecc.). Permette, inoltre, il controllo totale del canale radio, dalla modulazione ai componenti ad alta frequenza, RF Front-End, Amplificatore RF, LNA e Antenna.
Il ricetrasmettitore SDR Reicom racchiude al suo interno il Baseband HSBRA™ (High Speed Broadband Radio Access) digitale avanzato che è il "cuore" del livello fisico di qualsiasi Radio Reicom fino al livello LLC (Logical Link Control). Il brevetto consente alle radio SDR Reicom di agganciare il segnale di rete in 94 µsec e di effettuare l’Hard Handover in 273 µsec a livello LLC, raggiungendo un tempo totale di roaming di 1 msec!

Oltre alla tecnologia HSBRA™, altri algoritmi di codifica FPGA e IP danno alla Radio SDR Reicom la capacità di stabilire istantaneamente un link reale e operativo al 100% con altri ricetrasmettitori. In aggiunta, tali algoritmi consentono di mantenere connessioni stabili, deterministiche, altamente resistenti ai fenomeni circostanti di interferenza (shadowing, fading, effetto Doppler, ecc.).

  Radio SDR
     

Lo spettro utilizzato è quello della banda ISM, totalmente conforme alla normativa EN 300 328 e EN 301 893 (Broadband Data Transmission Systems), EN 300 761 (Railway Radiosignalling), EN 302 571 (Intelligent Transport Systems and Road Safety Systems in the 5,9 GHz Band), EN 300 674 (Road Transport and Traffic Telematics) e EN 302 502 (Broadband Fixed Wireless Access).

Tutto ciò permette di evitare costi di licenza o di gestione se si rimane all'interno della giusta potenza e del Duty Cycle consentito per ciascuna frequenza.

La piattaforma SDR di Reicom può essere aggiornata in remoto e via wireless (OTA) al fine di richiamare o aggiungere nuovi standard di comunicazione futuri o caratteristiche extra richieste in un secondo momento. Questo sistema permette di abbassare i costi di ingegneria hardware, ma anche di ridurre i tempi di mercato e, fattore ancora più importante, di allungare il ciclo di vita del prodotto.

 
Radio SDR
     

Il ricetrasmettitore SDR Reicom, oltre ai protocolli Wi-Fi, WiMAX e WAVE, supporta l’innovativo stack radio di rete e trasporto ideato da Reicom: Clancast™. Clancast™ è stato sviluppato per fornire una connessione wireless a velocità elevata in ambienti ad alta mobilità.
Clancast™ è un protocollo di rete MESH ibrida distribuita che garantisce un accesso alla rete e una riconfigurazione veloci, in cui ogni nodo decide il percorso corretto per i suoi pacchetti in maniera autonoma, indipendentemente dall’infrastruttura. Gli esempi sono diversi e variano da reti veicolari (V2V & V2I) a reti di metropolitane, fino a treni ad alta velocità che viaggiano a più di 300 chilometri all'ora dentro un tunnel.

  IPv6
     
RadioSDR
 
Data Rate multiplo: 3,6,8,9,12,16,18,24,27,32,48,54 Mbps
Numero di canali: 8 totalmente indipendenti a 2.4 GHz, più di 20 totalmente indipendenti a 5.4 - 5.8 GHz
Frequenza: banda ISM 2,4 GHz, 5,1 - 5,4 GHz, 5,4 - 5,8 GHz.
Potenza: 20 dBm (100 mW), 23 dBm (200 mW) fino a 30 dBm (1Watt).
Range comunicazione mobile a
300 Km/h
:

400-1000 m in NLOS fino a 1.400 metri in LOS a 2.4 GHz

800-1400 m in NLOS fino a 2.000 metri in LOS a 5.x GHz

Range comunicazione fissa a
300 Km /h:
1.400 m a 2.4 GHz

2.000 m a 5.x GHz

 
Caratteristiche del dispositivo SDR: half duplex, una sola antenna omnidirezionale per le prestazioni descritte sopra.
 
 
     
 
    ENGLISH   |   MAPPA DEL SITO   |   AZIENDA   |   CONTATTI   |   PRIVACY  | P.IVA: 07895520968